Perché fare uno stage all’estero è meglio che farlo nel Paese d’origine

da | Apr 18, 2019 | Articoli, Candidati, espatrio, Riuscito, Tirocinio / Stage, Viaggi | 0 commenti

Hai mai pensato di fare uno stage all’estero invece che farlo nel tuo Paese ? Molto spesso le università riservano un semestre universitario senza lezioni, dove gli studenti possono trovare uno stage.
Ma perché farlo all’estero ? Andiamo a vedere più in dettaglio quali benefici apporta fare un’esperienza lavorativa fuori dall’Italia.

Consequences to the Brexit for the EU and the Erasmus program

I benefici di fare uno stage all’estero

I benefici di addentrarsi nel mondo del lavoro in un Paese estero sono innumerevoli.
Innanzitutto, avrai la possibilità di conoscere un Paese nuovo e la realtà che lo avvolge per aprire la mente e sviluppare nuovi modi di pensare. Dopodiché, a livello lavorativo vedrai la maniera di lavorare delle aziende di altri Paesi e potrai migliorare le tue capacità con un’altra lingua straniera. Oggi giorno, saper parlare più lingue è una virtù molto apprezzate dalle aziende europee, in quanto sta diventando sempre più tipico avere dipendenti internazionali all’interno delle aziende. Soprattutto quelle internazionali che fanno affari con Paesi esteri, se parli diverse lingue partirai già avvantaggiato !
Scrivere sul curriculum di aver fatto un tirocinio all’estero non passerà inosservato. Di fatto, un’esperienza lavorativa all’estero rappresenta buone capacità lingusitiche, una predisposizione per gli ambienti internazionali e il non aver paura di uscire dalla propria comfort zone.

 

Come organizzare il soggiorno all’estero

L’idea di uno stage al di fuori dell’Italia potrebbe intimorire alcune persone, in quanto bisogna organizzarsi bene e con anticipo. Spesso le preoccupazioni degli stagisti sono la ricerca dell’alloggio, il costo della vita del Paese ospitante e la non conoscenza del luogo. È proprio per questo che la nostra agenzia ti viene incontro ! Abbiamo contrattato con i nostri partner sparsi per tutta Europa e America Latina delle condizione favorevoli per assicurare agli stagisti un tirocinio di alta qualità. Il 96% delle nostre offerte presenta un salario mensile e / o dei benefici offerti dall’azienda ospitante. Il tipi di benefici offerti varia a seconda della compagnia e del Paese in cui si vuole fare lo stage. Normalmente viene offerto gratuitamente l’alloggio, pensione completa, iscrizione mensile ai trasporti, uniforme lavorativa, giorni di ferie in più e altri.

 

 

Future relationship between Europe and United-Kingdom

Quale destinazione scegliere per il proprio tirocinio

Ci sono innumerevoli destinazioni possibili in cui è possibile fare uno stage di qualità. A seconda del campo di studi e del tipo di esperienza che si vuole fare, si può scegliere il Paese più adatto a te.
La conoscenza dell’inglese è obbligatoria pressoché ovunque, una volta varcati i confini italiani. Oltre all’inglese, molto spesso è richiesta anche la conoscenza del Paese di accoglienza. In Francia, Spagna, Germania e Danimarca è molto spesso richiesta la conoscenza della lingua nazionale. Dunque, nel caso volessi fare un tirocinio in uno di questi Paesi, ricordati che c’è bisogno che il tuo livello in lingua sia buono. Molti altri Paesi spesso richiedono solamente la conoscenza dell’inglese, ma sicuramente rappresenta un plus conoscere altre lingue. Repubblica Ceca, Portogallo, Grecia e le Isole Baleari ne sono un esempio, in quanto godono di un atmosfera turistica molto internazionale. Anche l’America Latina rappresenta un ottimo approccio al mondo del lavoro estero. Le aziende turistiche e gli hotel latino americani cercano sempre di più stagisti europei che maneggino bene l’inglese e sappiano un po’ di spagnolo. Paesi come Costa Rica, Messico, Panama e Colombia offrono parecchie opportunità in campo turistico.

Stage marketing o turistico all’estero

A seconda del piano di studi che stai seguendo, ci sono Paesi più indicati per intraprendere uno stage. Se vuoi lavorare nel settore del marketing e dell’impresa, il Regno Unito, l’Irlanda e la Germania offrono tantissime opportunità. Per quanto riguarda il settore turistico, la Spagna, Grecia e America Latina sono una miniera d’oro.
Che aspetti ? L’opportunità è dietro l’angolo! Dai un’occhiata alle nostre offerte di stage retribuiti all’estero, candidati e inizia a preparare le valigie ! 🙂

 

More articles

Prepararsi per uno stage all’estero

Sia che vi venga imposto dalla vostra università, sia che venga dalla vostra volontà, fare uno stage all'estero vi sarà utile in qualsiasi caso ! La volontà non basta, bisognerà che organizziate il vostro soggiorno all'estero. Niente panico, Ready to Go è qui per voi...

leggi tutto

Assicurazione viaggio – Stage all’estero

Spesso a causa dell'emozione dovuta alla nostra imminente partenza, ci dimentichiamo di pensare ad una cosa molto importante, ossia l'assicurazione viaggio !  E' infatti obbligatorio avere un'assicurazione per coprire la propria permanenza in stage all'estero. Siete...

leggi tutto

Pin It on Pinterest